Open Data

In linea con l’esigenza di trasparenza che la società esprime nei confronti della politica, la segreteria provinciale rende pubblico il bilancio 2013 (clicca sul link per visualizzare). Nelle prossime settimane tale informativa sarà resa ancor più funzionale attraverso la sezione opendata, costantemente aggiornata e facilmente consultabile.
A fronte delle disponibilità positive al 31.12.2013, è importante spiegare che circa il 15% è stato investito a sostegno delle recenti elezioni amministrative 2014, mentre il 63% è accantonato in vista degli impegni elettorali futuri (con particolare riguardo alla città di Verona e alle comunali 2017); il rimanente 22% rappresenta la base di partenza per il mantenimento in vita della struttura operativa del partito (spese legate al personale, al mantenimento della sede e alla realizzazione della propaganda politica).
Base che ovviamente dovrà essere integrata di pari passo con le future entrate dell’anno 2014, che vedono una probabile drastica riduzione dei contributi provenienti dal partito nazionale e regionale per effetto della nuova normativa sull’abolizione del finanziamento pubblico ai partiti.
Il partito provinciale si impegna, pertanto, a mettere in campo tutti gli strumenti atti a favorire un aumento della contribuzione volontaria da parte dei cittadini che credono nel ruolo politico e sociale del Partito Democratico.