Zardini responsabile protezione civile

Pubblicato da il 12 giugno 2020

Il deputato veneto nominato a capo del dipartimento del PD

Il deputato veneto Diego Zardini è il nuovo responsabile nazionale del dipartimento Protezione civile del Partito democratico. Il nuovo incarico è stato formalizzato dal segretario Nicola Zingaretti questa settimana nel quadro di completamento degli organismi del partito.

«Ringrazio il segretario e tutto il gruppo dirigente per la fiducia accordatami», afferma Zardini. «Lavoreremo tutti insieme per valorizzare un’organizzazione che ha una lunga tradizione di efficienza ed efficacia ed è nei decenni, diventata un modello nel resto d’Europa. In un Paese come il nostro, spesso colpito da catastrofi naturali ed eventi tragici, la Protezione civile ha messo al servizio di tutti le grandi risorse umane e professionali di cui l’Italia è ricca».

«La reazione ai momenti di crisi, la capillarità del sistema territoriale, la solidarietà degli italiani», aggiunge Zardini, «sono un punto di partenza importante che anche nella Pandemia ha mostrato tutta la sua evidenza. Il nostro compito è consolidare i valori e studiare le pratiche più innovative per restituire al Paese un’organizzazione ancora più efficace, offrendo il dovuto supporto da parte delle istituzioni».

Diego Zardini, 41 anni, è esperto di sicurezza sul lavoro e da due legislature deputato del Partito democratico eletto nella circoscrizione di Verona.