Sedute consiliari telematiche: finalmente qualcosa si muove

Pubblicato da il 25 marzo 2020

Meglio tardi che mai, il Presidente del Consiglio Comunale ha fatto fissare le linee guida per lo svolgimento in modalità telematica delle sedute degli organi collegiali del Consiglio comunale di Verona. Un provvedimento (ancora parziale dal momento che non esistono istruzioni operative) che come gruppo Pd stiamo sollecitando da giorni e che vede l’amministrazione comunale in forte ritardo rispetto alle altre realtà, sia più grandi (vedi Milano che ha cominciato giovedì scorso) sia più piccole.
Ci auguriamo che le indicazioni possano tradursi in operatività nel più breve tempo possibile: la conferenza dei capigruppo non si riunisce da una mese; come minoranze abbiamo già inoltrato richieste di convocazione di commissioni su argomenti di stretta pertinenza alla emergenza in corso. Ci sono delle decisioni da prendere e pretendiamo siano creati gli spazi (anche virtuali) necessari alla verifica, all’approfondimento e alla deliberazione.

Il gruppo consiliare comunale Pd
Federico Benini, Elisa La Paglia, Stefano Vallani