Lega: Rotta (Pd), insopportabile misoginia. Bazzaro come Salvini aizza web contro una donna. Solidarietà a Giuditta Pini

Pubblicato da il 14 giugno 2019 0 Commenti

Solidarietà a Giuditta Pini

“Ancora un episodio eclatante in cui la Lega, con la sua propaganda, aizza il web contro una donna. Questa volta è il deputato Alex Bazzaro a invitare le sue followers a rispondere pubblicamente a Giuditta Pini, scatenando così una sequela di insulti e minacce nei confronti della nostra collega a cui va tutta la mia solidarietà e quella delle deputate e dei deputati del Partito Democratico”.

Lo dichiara Alessia Rotta, vicepresidente vicaria dei deputati del Pd

“Bazzaro, che è un parlamentare e, dunque, più di altri dovrebbe avere a cuore il rispetto della Costituzione, si dovrebbe vergognare per aver scatenato una simile gogna e chiedere scusa. Così come ci aspettiamo che sia l’intero gruppo parlamentare della Lega e lo stesso Salvini a prendere le distanze con quanto fatto dal loro esponente”.

“Purtroppo sappiamo che Bazzaro altro non ha fatto che seguire le orme del suo leader, mostrando – conclude Rotta – ancora una volta il volto misogino della Lega”.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *