Cura di quartieri: bilancio della prima giornata di pulizie volontarie

Pubblicato da il 7 settembre 2018 1 Comment

E’ terminata la prima giornata di pulizia autogestita promossa dai volontari del Terzo Circolo Pd in quartiere Stadio: le erbacce ad altezza uomo che infestavano il bordo strada tra via Pirandello, via Pascoli e via Verga – area a forte densità abitativa nelle vicinanze di una contestatissima lottizzazione residenziale (7 palazzi approvati, uno solo finora realizzato….)  – sono state in gran parte falciate con l’aiuto di due decespugliatori e un tosaerba, lo scarto raccolto e conferito. Alcuni residenti sono scesi per ringraziare i volontari e ribadire il disagio per le infestazioni di topi che interessano l’intera area incolta. “Dopo i numerosi solleciti ad Amia e le mancate risposte rispetto allo stato pietoso della manutenzione dei cigli stradali abbiamo deciso che era inutile proseguire la sterile polemica e ci siamo dati da fare” spiegano Federico Benini, consigliere comunale Pd e Riccardo Olivieri, segretario del Terzo Circolo Pd. “Non è comunque accettabile che l’azienda di igiene ambientale cittadina resti immobile difronte a situazioni del genere, così come non è accettabile che non risponda alle segnalazioni dei cittadini e alle interrogazioni dei consiglieri in merito alle spese di rappresentanza dei propri vertici”. La campagna di pulizia proseguirà la settimana prossima. In allegato alcune foto illustrative

 

Comments (1)

Trackback URL | Comments RSS Feed

  1. Gustavo Pasquali ha detto:

    Abbiamo pulito e tagliato l’Erba per quasi 10 anni come volontariato nel nostro quartiere e mi sorprende che nessuno denunci lo sfascio che si prefigura dietro alla bocciatura della Legge per i quartieri periferici; una volta ci si arrabbiava e si mobilitavano i Cittadini. Non và più do Moda?

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *