I candidati: Alessia Rotta

Pubblicato da il 22 febbraio 2018 0 Commenti

Alle elezioni politiche del 4 marzo 2018 sono candidata alla Camera dei Deputati nel collegio uninominale di Verona città per la coalizione di centrosinistra.
Grazie alla positiva esperienza di governo a guida PD ci presentiamo ai cittadini con molti risultati e provvedimenti importanti. Abbiamo creato le condizioni per rimettere in moto il Paese dopo la grave crisi economica degli ultimi anni. Lo dimostrano i numeri: partivamo con un Pil a -2,8, oggi è all’1,6. In tre anni sono 1.200.000 i posti di lavoro in più, di cui 837mila a tempo indeterminato. La fine della legislatura vede un Italia più forte e più capace di affrontare le sfide del futuro. I prossimi anni saranno cruciali per rafforzare la ripresa e sostenere la crescita e l’occupazione, non possiamo permetterci di lasciare il destino del Paese all’egoismo della destra o al populismo dei 5 Stelle.
In questa legislatura molto abbiamo fatto per Verona e voglio rivendicarlo con forza: il salvataggio della Fondazione Arena, il finanziamento della riqualificazione di Veronetta (con 18 milioni). Inoltre abbiamo acceso i riflettori sul problema degli inquinanti PFAS e ottenuto 80 milioni di euro dal Governo per le bonifiche delle zone contaminate. Abbiamo firmato l’accordo di programma il nuovo depuratore per il Lago di Garda, che diventerà realtà grazie al finanziamento di 100 milioni di euro da parte del Governo. Senza dimenticare l’impegno per la scuola: a Negrar la nuova scuola sarà finanziata interamente dal Governo e sarà un edificio funzionale e all’avanguardia accompagnato da oltre 18 milioni per interventi nelle scuole di tutta la provincia.
Ecco questi sono i risultati concreti che voglio portare all’attenzione dei veronesi, in un patto di fiducia, per una scelta consapevole il 4 marzo. In campagna elettorale tutti promettono tutto io invece non vendo promesse, fa fede per me il mio impegno.
Sono certa che insieme potremo continuare a lavorare per il futuro di questo territorio, perché Verona merita di andare avanti!

Alessia Rotta

Tags: , , ,

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *