I candidati: Isabella Roveroni

Pubblicato da il 13 febbraio 2018 0 Commenti

Sono Isabella Roveroni, candidata alla Camera nel collegio uninominale di Villafranca.

Sposata, con due figli ormai grandi, laureata in Lettere antiche ho insegnato in vari istituti superiori della provincia; da diciotto anni sono docente del Liceo “E. Medi “ di Villafranca. Amo il mio lavoro perché fare cultura con i giovani stimola a rinnovarsi e a dialogare con la modernità.

Nel mio comune ho operato come Assessore alla Cultura e all’Istruzione dal 2004 al 2007, mentre dal 2013 sono consigliera comunale, capogruppo del Partito Democratico.

Cultura e politica sono sempre state le mie passioni e nel mio agire amministrativo, ho verificato che cultura e buona politica vanno di pari passo. Come assessore ho perseguito l’obiettivo di consolidare e arricchire il sistema formativo locato nel mio Comune e di promuovere eventi culturali di qualità per rafforzare la socialità e il senso di cittadinanza, anche nell’intento di valorizzare la centralità di Villafranca nel comprensorio

Come consigliera mi sono impegnata su varie problematiche tra cui quello della mobilità, dei servizi ospedalieri e della tutela ambientale.

Ringrazio i tanti amici e sostenitori che attraverso la mia candidatura hanno voluto dare voce al territorio del Villafranchese che da decenni non ha una rappresentanza politica in Parlamento, un territorio ricco di risorse e di potenzialità ancora da sviluppare ma anche appesantito da problemi che il centro-destra locale ha consentito ai suoi referenti regionali e nazionali di lasciare irrisolti.

Io intendo operare in continuità con la buona politica, espressa dai parlamentari del Partito Democratico, che qui ha saputo portare importanti risorse; basti ricordare i 100 ml di euro per il depuratore del Garda e gli 80 ml per la bonifica delle aree contaminate da PFAS.

Se sarò eletta il mio impegno sarà quello di rappresentare gli interessi del territorio dentro una visione di apertura verso l’Europa.

Tags: , , ,

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *