Ascensori Parcheggio Centro: dopo due anni ancora fermi

Pubblicato da il 22 marzo 2016 0 Commenti

Facciamo un plauso alle Ferrovie che hanno completato e messo in funzione gli ascensori alla stazione di Porta Vescovo, attesissimi in quanto contribuiscono a rendere più fruibile la seconda stazione di Verona dove ogni trenta minuti si ferma un treno per Venezia, cosa non da poco. Ancora oggi siamo invece in attesa che persone con problemi motori possano spostarsi dai torpedoni e dalle auto in sicurezza e in modo agevole utilizzando gli ascensori di Lungadige Galtarossa legati al Parcheggio Centro.

E’ una situazione insostenibile a fronte della stagione turistica già avviata e a fronte del fatto che, tra una settimana, con Pasqua alle porte, la città sarà invasa dai turisti.

Il biglietto da visita offerto è un parcheggio che, ancora incompleto del minimo necessario a distanza di due anni, ha ancora gli ascensori da mettere in funzione. L’appello all’assessore Ambrosini affinché si attivi con la Provincia per rimuovere gli ostacoli squisitamente burocratici. Contemporaneamente il consigliere Vallani presenterà un’interrogazione in Consiglio comunale per cercare di sbloccare la situazione.

Stefano Vallani e Michele Bertucco
consiglieri comunali