Elezioni regionali, il PD ha approvato le liste

Pubblicato da il 12 aprile 2015 0 Commenti

Sabato 11 aprile la direzione regionale del Partito Democratico ha approvato all’unanimità (con un unico astenuto) le sette liste provinciali con i candidati alle prossime elezioni regionali del 31 maggio 2015.

«Abbiamo rispettato tutti i criteri che ci eravamo proposti in un percorso unitario cominciato con le primarie a novembre», sottolinea soddisfatto il segretario regionale, Roger De Menech: «le liste del PD sono competitive, rispettano la parità di genere e le sensibilità politiche, offrono rappresentanza a tutti i territori e tengono nella giusta considerazione l’esperienza, la competenza e il merito dei candidati».

Tutti e 55 i candidati nelle sette province sono inoltre in regola con le linee guida approvate dall’assemblea regionale il 20 dicembre 2014 e con le norme del Codice Etico del Partito Democratico, in particolare nelle condizioni previste al punto 5. I candidati dovranno sottoscrivere l’autocertificazione “Liste Pulite”, con la quale dichiarano di non aver riportato condanne penali.

La candidata più giovane è la bellunese Erika Dal Farra, 26 anni, mentre il più anziano è Antonio Bertoncello di Portogruaro, 68 anni. Gli uomini sono complessivamente 29, le donne 26. In cinque province gli uomini in lista sono uno più delle donne. A Belluno e a Verona invece sono le donne a essere maggiormente rappresentate.

Tags: ,

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *