Arena: se aumenta il biglietto, si deve adeguare l’offerta

Pubblicato da il 10 febbraio 2015 0 Commenti

“Il prezzo del biglietto si può aumentare, ma l’offerta deve rinnovarsi e salire di qualità”. Questa la posizione del PD di fronte ai primi dati, non incoraggianti, delle visite all’anfiteatro Arena dopo l’aumento del biglietto d’ingresso da 6 a 10 euro.

“Che cosa riceve il turista in cambio di questo aumento? Niente”, appunta la segretaria cittadina Orietta Salemi. “L’interno dell’anfiteatro resta vuoto – continua – nessuna mostra, malgrado abbiamo reperti disponibili al Teatro Romano e al Lapidario Maffeiano; nessuna strumentazione per un’ipotesi di ricostruzione interattiva che immerga il visitatore nell’ambiente; nessun ausilio per la contestualizzazione storica del monumento nonostante oggi si possa fare molto anche col virtuale, a costi assolutamente contenuti”.

“Il rischio – aggiunge il capogruppo PD in consiglio comunale Michele Bertucco – è che scelte estemporanee come questa, unite al lievitare dei prezzi, spingano turisti individuali, agenzie e comitive a bypassare Verona in favore di Venezia o anche di città meno attrattive ma più attente e meglio organizzate”.

Il PD ricorda i numerosi scivoloni sulle politiche del turismo negli ultimi anni: la confusione sui ticket bus, le prestazioni scadenti della stagione lirica e la fallimentare esperienza del museo Amo, la carenza dei servizi minimi come segnaletica e servizi igienici, la totale mancanza di innovazione.

“I 10 euro potrebbero giustificarsi solo se il biglietto fosse cumulativo – è la proposta del Partito Democratico – cioè se fosse previsto un itinerario ben costruito della Verona romana, comprendente, ad esempio, anche il Teatro Romano e il Museo Maffeiano. Bastava guardare che cosa fanno le altre città – conclude Salemi – Roma chiede 12 euro per visitare Foro Romano, Colosseo e Palatino ed il biglietto è valido due giorni. A Bologna la tariffa per la visita ai musei civici tutti è di soli 5 euro. Verona è immobile e, quando qualcosa prova a fare, questa amministrazione fa solo danni”.

 

Tags: , , ,

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *