Archive for gennaio, 2015

Mozione per il riconoscimento della 
famiglia anagrafica con vincolo affettivo

Pubblicato da il 31 gennaio 2015
Mozione per il riconoscimento della 
famiglia anagrafica con vincolo affettivo

Che cosa distingue, nel senso comune, una coppia di “conviventi” da una coppia di coinquilini? Il semplice fatto che i primi vivono insieme in ragione del legame affettivo che li unisce mentre la coabitazione dei secondi ha motivazioni  di tutt’altra natura (ad esempio due studenti che dividono le spese dell’affitto). Nel senso comune, al giorno […]

Leggi tutto »

Alessandra Moretti in provincia di Verona: le nuove date

Pubblicato da il 29 gennaio 2015
Alessandra Moretti in provincia di Verona: le nuove date

Continua il viaggio di Alessandra Moretti tra i 579 comuni del Veneto. Domenica 1° febbraio 2015 la candidata del PD alla presidenza del Veneto sarà di nuovo in terra scaligera per incontrare i cittadini e dare a ciascuno di loro la possibilità di raccontare come immaginano il futuro della nostra Regione. Questi i nuovi appuntamenti: […]

Leggi tutto »

JobsAct: facciamo il punto!

Pubblicato da il 28 gennaio 2015
JobsAct: facciamo il punto!

A circa un mese di distanza dall’emanazione dei primi decreti attuativi del JobsAct, e alla vigilia della loro entrata in vigore, è importante per il nostro Partito fare il punto sulla riforma. A tale scopo vi mettiamo a disposizione 4 importanti documenti relativi alla riforma del lavoro, per approfondire il tema e farsi un’idea dei […]

Leggi tutto »

Donne #fuoridalcomune

Pubblicato da il 28 gennaio 2015
Donne #fuoridalcomune

Donne #fuoridalcomune è una campagna di pressione ideata dalla Conferenza delle Donne di Verona nei confronti dei Comuni che non rispettano la legge Delrio 56/2014, la quale prevede una rappresentanza di genere non inferiore al 40% nelle giunte comunali. Nella nostra provincia se ne contano sette: Zevio, Oppeano, Monteforte, Pastrengo, Veronella, Isola Rizza e Salizzole. Naturalmente ce […]

Leggi tutto »

Bocciatura in Consiglio Regionale della doppia preferenza di genere

Pubblicato da il 27 gennaio 2015
Bocciatura in Consiglio Regionale della doppia preferenza di genere

Chiamata a fare una scelta di civiltà e democrazia, buona parte della maggioranza di centrodestra in Consiglio regionale ha guardato a tutt’altra cosa: la propria poltrona. Il Partito Democratico e la Conferenza Provinciale delle Donne di Verona, insieme a tutte le altre Conferenze delle Donne del territorio regionale, si uniscono al coro di disappunto contro […]

Leggi tutto »