Sardegna – Mondo A/R

Pubblicato da il 7 febbraio 2014 0 Commenti

Il 16 febbraio sarà una data importante per il centrosinistra e il PD: oltre alle primarie che concludono il Congresso del Partito Democratico con l’elezione dei segretari regionali, quella domenica si voterà anche per le Regionali in Sardegna.

Il candidato governatore per il centrosinistra è Francesco Pigliaru, economista il cui programma, all’insegna dello slogan “Cominciamo il Domani“, pone l’attenzione sulle tematiche che vanno affrontate con urgenza per ricostruire il lavoro e tornare a parlare di futuro.
E cosa c’entra Verona con la Sardegna?
Nella nostra città e nella nostra provincia, come nel resto del ‘continente’, come loro chiamano la penisola d’Italia, sono tanti gli amici sardi emigrati dalla loro isola, ma che risiedono ancora in Sardegna e domenica 16 potranno dare un contributo essenziale per la vittoria del candidato PD e per la rinascita di questa meravigliosa regione.
Per unire in un’unica grande campagna tutti i sardi d’Italia nasce “Sardegna-Mondo A/R“, un’iniziativa in streaming che toccherà otto tra le piazze più importanti d’Italia: Firenze, Milano, Padova, Parma, Pisa, Roma, Torino e, appunto, Verona. A questo link  il video di presentazione dell’iniziativa, che è cresciuta anche grazie all’impegno della rete GD di tutta Italiahttp://www.youtube.com/watch?v=kkREViAA8Dw
Dai trasporti alla promozione culturale e commerciale; dalla tutela dell’ambiente ai diritti di cittadinanza sono tante le tematiche che verranno affrontate. Con la convinzione che questo è davvero il momento di cambiare!
Se volete dare una mano a far vincere al centrosinistra una battaglia strategica anche in vista delle elezioni amministrative di primavera, e conoscere i tanti amici e compagni sardi che saranno con noi per dare una mano a cambiare la loro isola, l’appuntamento è per sabato 8 febbraio, ore 18, presso la sede del Circolo PD della Sesta Circoscrizione, in via Briolotto 1 (Verona).
Se la Sardegna chiama, i democratici veronesi rispondono!

Tags: , , ,

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *