iscriviti: Articoli | Commenti

Caro Tosi, quali soluzioni
per l’inquinamento?

Commenta
Caro Tosi, quali soluzioni<br />per l’inquinamento?

Caro Tosi, quali soluzioni concrete contro il super-inquinamento?
L’amministrazione di centrodestra, sindaco Tosi in testa, deve smetterla col gioco delle tre carte sull’inquinamento: lo studio sulla qualità dell’aria che loro stessi hanno commissionato all’Università di Trento spiega chiaramente e inequivocabilmente che il traffico veicolare rappresenta il primo fattore di avvelenamento dell’aria, altro che riscaldamenti domestici!

Continuano a parlare della necessità di interventi strutturali ma francamente non si comprende quali essi siano: hanno mandato all’aria il progetto della tranvia; del progettato filobus che funziona a gasolio in centro mancano ancora i finanziamenti; continuano a rinviare ogni decisione su eventuali interventi di blocco del traffico, che non saranno risolutivi ma una funzione di educazione e sensibilizzazione la svolgono pure.

Rinunciano a fare qualsivoglia opposizione concreta al progetto delle tangenziali a pagamento, limitandosi a criticarlo soltanto a parole. Non dimostrano alcuna attenzione per i temi della mobilità ciclabile, che pure tanti problemi potrebbe risolverli. Continuano a sbandierare risultati nel campo del fotovoltaico che tuttavia non incide sui livelli di inquinamento.

In breve, non mettono in campo nessuna strategia concreta verso i problemi che oggi sono all’ordine del giorno, limitandosi ad attendere che la tempesta passi. Intanto, in città aumentano le morti per patologie riconducibili all’inquinamento dell’aria e aumentano esponenzialmente le malattie respiratorie nei bambini e negli anziani e quelle cardiovascolari nella popolazione adulta.

Michele Bertucco, candidato sindaco per Pd, Sel, Psi, Fds

Ti potrebbero interessare:

Commenta questo articolo